Oga Magoga - Un altro attimo



Simone Angeli _chitarra, voce Carlo Sassi _basso, piano, voce Cesare Turchi _tromba, cori Federica Angeli _clarinetto, cori Cosimo Montefrancesco _synth, samples, percussioni Niccolò Calamassi _chitarra solista Anton Sconosciuto _batteria, cori Nella cultura russa “mondo delle fiabe”, nella cultura ebraica “aldilà delle montagne” “mondo sconosciuto”. Oga magoga è un mondo parallelo, quello che viviamo quotidianamente, quello fatto dalle emozioni, dai colori, dalle prime impressioni; è il rendersi conto che alla base di tutto non si possa trovare nulla, se non il nulla stesso, e che proprio consci dei limiti che pone la Realtà ci proponiamo di colorare da nuovo. La band si forma definitivamente nel settembre del 2013, dopo l’uscita del primo album omonimo “oga magoga”, registrato interamente da Simone Angeli, con l’ausilio della sezione fiati composta da Cesare Turchi (tromba) e Federica Angeli (clarinetto). Si unisce alla band Carlo Sassi (voce, basso, pianoforte), con il quale Angeli si alterna alla composizione e al canto. Amico di sempre per Angeli il Sassi condivide con lui anche l’esperienza nella band senese degli Hashmir, del quale erano la sezione ritmica, rispettivamente batteria e basso. Per quanto riguarda poi la sezione più noise della band, zigzagando tra campionatori, synth, e chitarre, la band chiama a far fronte al dispendioso impegno la mano amica e esperta di Cosimo Montefrancesco, polistrumentista per natura, grande fumatore. I 5 così iniziano a provare, a mettere su il ricco repertorio della coppia Angeli/Sassi, improntata sulle melodie beat anni ’60, sul brit pop e sull’indie rock di stampo inglese degli anni ’00. A completare l'assetto definitivo della band è la volta di Niccolò Calamassi, giovane e promettente chitarrista senese, e di Anton Sconosciuto per quanto riguarda la spinta ritmica alla batteria.

Citta': Siena
Provincia: SI


Torna alla lista delle proposte