Maniké - Alain Delon


ManikéFilippo Colca, Enrico Colca, Emanuele Costa, Matteo Chollet

Il progetto nasce dalle ceneri di una precedente esperienza che dal 2001 al 2008 aveva visto evolvere i Dead River da cover band a band alla ricerca di un propria originale linea espressiva, sia per quanto riguarda il sound che per i testi (stavolta soltanto in italiano, per una scelta "politica", in senso lato). Maniké nasce in punta di piedi da due dei membri della precedente formazione, inizialmente come progetto votato ad una ricerca intimistica, caratterizzata soprattutto dall'uso di strumenti acustici, ma presto inizia a svilupparsi un sound piú ricco e corposo, che prende forma ancora di piú con l'inserimento della batteria e del basso elettrico. "La fatica del pensiero" é il primo EP, interamente autoprodotto e rappresenta l'approdo di una ricerca espressiva e linguistica tesa all'autenticitá dell'esistere e del comunicare. Per questo si tratta di un affresco che oscilla continuamente tra la necessitá di trovare un senso una lucida e cruda critica sociale, e al contempo la necessitá di reagire, anziché con rabbia, con la fuga verso dimensioni oniriche dell'incoscienza... una fuga impossibile dalla "fatica del pensiero"

Registrato in studio il 11/04/2011 - Pagina web