La Fascia del Cotone - La maleducata


La Fascia del CotoneBlues e Swing sono la metafora con cui, LA FASCIA DEL COTONE, racconta le disavventure e il rantolare umano in un ipotetica cittá (quale potrebbe essere la tua) attraverso occhi critici e pungenti, ma per niente immacolati.
La tradizione musicale cui attinge e si ispira non é una meteora ma una Stella Fissa, non ha le ambiziose pretese di un conclamato fenomeno luminoso, ma d'altra parte non é neppure fugace. Non si trovano parole migliori per rappresentarne la filosofia se non quelle dei loro stessi testi: "Messi in disparte in oblio/ma sempre qui ci ritrovi".

Ecco i musicanti:

EMANUELE TEGAS: voce - chitarra acustica - armonica
ALESSANDRO PIERONI: piano - organo
GIUSEPPE ALBERTI: tromba
GUIDO GHERARDINI: sax contralto
LORENZO BAGNOLI: chitarra elettrica
MATTEO MAZZOLI: basso elettrico
ORSO PERUZZI: batteria

Registrato in studio il 28/03/2011 - Pagina web